Latina, un gruppo di giovani aggredisce due ragazze minorenni e le insulta: «Lesbiche di merda»

Rate this item
(1 Vote)

Ieri sera due giovani minorenni sarebbero state vittime di un'aggressione omofoba nella centrale piazza San Marco a Latina. A denunciare l’accaduto il locale Comitato territoriale d’Arcigay Seicomesei.

«Un gruppo di ragazzi – hanno dichiarato Marilù Nogarotto e Anna Claudia Petrillo, rispettivamente presidente e vicepresidente d’Arcigay Latina - ha insultato due ragazze minorenni rivolgendo loro epiteti come 'lesbica di merda'. Alle giovani è stata poi spruzzata negli occhi la schiuma bianca che viene utilizzata per i festeggiamenti del carnevale.

Per fortuna le due ragazze non sono state ferite gravemente. Ma noi vogliamo comunque ribadire il nostro sdegno di fronte a questo vile genere di aggressioni: continueremo a essere presenti e dare supporto a tutte le persone sul territorio».

Nogarotto e Petrillo hanno anche rilevato come «sono mesi che riceviamo segnalazioni da parte di ragazze e ragazzi, giovani e giovanissimi. Siamo convinti che il clima d'odio, verbale e non, che si sta delineando, è figlio del triste periodo storico che il nostro Paese sta attraversando».

e-max.it: your social media marketing partner

happyPrince2

Featured Video