Feb 24, 2017 Last Updated 1:58 PM, Feb 23, 2017

Ultime Notizie

  1. In Evidenza
  2. Diritti
  3. Mondo

23-02-2017 Valerio Mezzolani

Non ancora definitiva la revoca dei fondi Unar ad Anddos: ANSA pubblica la rettifica

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - I fondi all\'associazione Andoss non sono stati ancora annullati: al momento...

Read more

17-02-2017 Valerio Mezzolani

Ovaria, la \"cura\" omeopatica per \"guarire\" le lesbiche

Da Wired.it (15/2/2017) Curare l’omosessualità femminile con un trattamento omeopatico. Potrebbe se...

Read more

06-02-2017 Valerio Mezzolani

Torino: il vescovo polemizza sulle unioni civili in occasione di un funerale

Da Repubblica Torino (4/2/2017) “L\'arcivescovo dovrebbe soltanto vergognarsi. Mi spiace dover dire...

Read more

29-01-2017 Valerio Mezzolani

Irpinia: primo bagno a genere neutro e cittadinanza onoraria a coppia gay

Articolo tratto da IrpiniaNews.it (20/01/2017) Mai come negli ultimi tempi il pellegrinaggio da Mam...

Read more

23-01-2017 Valerio Mezzolani

Milano, due ragazzi gay picchiati fuori da una discoteca

Da Milano Today (23/01/2017) MILANO - Michele ha il naso rotto, sbriciolato. A Marcello è andata pe...

Read more

19-01-2017 Valerio Mezzolani

Chelsea Manning graziata, ma per Avvenire è ancora \"Bradley\"

La notizia dell\'ultimo atto del presidente uscente degli Stati Uniti uscente, quello di graziare Ch...

Read more

09-08-2016 Valerio Mezzolani

Unioni civili a Bolzano: …

Da Alto Adige (9/8/2016) Unioni civili, monta la polemica. Mentre in diversi comuni italiani come M...

Read more

24-02-2016 GayNews

Il testo del maxiemendamento d…

  Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convi...

Read more

21-02-2016 Valerio Mezzolani

Unioni civili, i funzionari de…

Di Primo Di Nicola e Antonio Pitoni, da Ilfattoquotidiano.it (19/2/2016) In un post su Facebook la ...

Read more

17-12-2015 GayNews

Grillini (Gaynet), Unioni civi…

Finalmente, è il caso di dire, dopo mille rinvii approda in aula in Senato il 26 gennaio il Pdl sull...

Read more

22-10-2015 GayNews

(EMILIA ROMAGNA) SCUOLA TEORIA…

IN REGIONE STOP A RISOLUZIONI FI-LEGA, "TOLGONO FIGLI A FAMIGLIE" (DIRE) Bologna, 22 ott. - Scontro ...

Read more

18-10-2015 GayNews

Governo frena su unioni civili…

Pace fatta con Alfano. Ma duri i vescovi, 'Famiglia all'angolo' (di Milena Di Mauro) (ANSA) - ROMA, ...

Read more
GayNews

GayNews

Ma non c'è alcun fondamento nemmeno remoto sullo sproporzionato potere della chiesa cattolica ufficiale sulle vite delle persone e sulle leggi dello stato...ndr     

 

Città del Vaticano, 5 ott. (AdnKronos) - "Non esiste fondamento alcuno per assimilare o stabilire analogie, neppure remote, tra le unioni omosessuali e il disegno di Dio sul matrimonio e la famiglia". Il cardinale Peter Erdo lo ribadisce nella relazione introduttiva del Sinodo dei vescovi sulla famiglia, aperto dal saluto di Papa Francesco e dall'intervento del cardinale Lorenzo Baldisseri, segretario generale.

"Nondimeno - aggiunge Erdo - gli uomini e le donne con tendenze omosessuali devono essere accolti con rispetto e delicatezza. A loro riguardo si eviterà ogni marchio di ingiusta discriminazione. Ogni persona va rispettata nella sua dignità, indipendentemente dalla sua tendenza sessuale".

(Bon/AdnKronos
05-OTT-15 14:24 .

Tagged under

Città del Vaticano, 1 ott. (askanews) - I mass media "vogliono imporre l'ideologia gender": così il cardinale Gerhard Ludwig Mueller, prefetto della Congregazione per la dottrina della Fede, che, a pochi giorni dall'apertura del sinodo sulla famiglia, domenica, auspica che l'assemblea "faccia più chiarezza riguardo alla sacramentalità del matrimonio" e non scada in discussioni "mediocri".

"Il Santo Padre - ha detto Mueller ai microfoni della Radio vaticana - ha sempre sottolineato l`importanza della famiglia e del matrimonio, che sono cellule della società ed anche della Chiesa, perché la famiglia è una 'Chiesa domestica'. Mi aspetto che il Sinodo faccia più chiarezza riguardo alla sacramentalità del matrimonio, alla sacralità del matrimonio. Il matrimonio non è soltanto ideale ed umano, ma è anche un dono di Dio. Mi aspetto delle discussioni che non siano mediocri, ma basate su una conoscenza profonda della dottrina di Gesù, dell`Antico e del Nuovo Testamento, e sull`autentica interpretazione della Rivelazione da parte del Magistero". Per il porporato tedesco, "i mass-media hanno una grande responsabilità! Vogliono imporre questa ideologia gender, che non è niente di più se non la completa distruzione della condizione umana, con orribili conseguenze per i bambini, per la gioventù, per i coniugi. Noi dobbiamo difendere la dignità umania, che ha il suo fondamento in Dio Creatore, che ci dà tutta la sua grazia e tutte le disposizioni per raggiungere non solo la felicità naturale, ma anche la felicità soprannaturale, che è la vita eterna".

Mueller è intervenuto alla presentazione del libro di Marcello Pera "Diritti umani e cristianesimo", Marsilio Editori, insieme al cardinale Camillo Ruini e Giuliano Ferrara, iniziativa promossa alla Sala del Trono di Palazzo Doria Pamphilj dalla Fondazione Internazionale Giovanni Paolo II e della Fondazione De Garperi.

La tutela dei diritti umani si basa storicamente sulla dignità dell`uomo, ma questa rischia di essere messa in discussione quando i diritti diventano "una pretesa per soddisfare i propri bisogni personali", ha detto da parte sua Ruini. "Tra i diritti umani autentici - i reali diritti umani - e il cristianesimo c`è un accordo profondo.
Purtroppo, tante volte, vengono presentati o direi addirittura contrabbandati come diritti umani degli pseudo diritti, che non sono diritti umani e che vanno contro la vera dignità dell`uomo", ha detto l'ex presidente della Cei, sempre a quanto riportato dalla Radio vaticana. "Si possono fare tanti esempi: uno è quello dell`aborto; un altro è quello del matrimonio omosessuale … E
allora ci può essere non un accordo, ma un disaccordo".

La rottura del "vaso di Pandora dei diritti", come l'ha definita il cardinale Ruini, rischia di alimentare una serie infinita di valori non autentici da tutelare, giustificati solo da "una ragione fine a se stessa". Per Marcello Pera, autore del volume, "c`è anche il rischio che i diritti umani rivendichino una propria autonomia dell`uomo, anche nei confronti del suo Creatore: per cui sono diritti indipendentemente dal fatto che l`uomo sia una persona creata. Siccome i diritti rischiano di degenerare - come stanno già degenerando - l`unico vincolo, l`unico freno che adesso si può porre è la nozione e il concetto di 'doveri' e in particolare di doveri verso Dio. Se l`enfasi e l`accento si pongono esclusivamente sui diritti, il rischio è proprio quello dell`autonomia dell`uomo e anche della disgregazione sociale".

Ska
011817 OTT 15

Tagged under
"MINANO IL DDL SCALFAROTTO, ALTRO CHE LIBERTA' DI ESPRESSIONE"  
 
Modena, 1 ott. - La sinistra si mobilita contro l'iniziativa delle "Sentinelle in piedi" prevista per sabato pomeriggio a Sassuolo nel modenese. La Cgil locale sara' in piazza Garibaldi, insieme ad altre associazioni, "per contro-manifestare rispetto all'iniziativa delle Sentinelle in piedi", fa sapere il sindacato. Che spiega: "La manifestazione delle Sentinelle non e' infatti una manifestazione per la liberta' di espressione, ma una vera e propria forma di pressione per evitare l'approvazione del ddl Scalfarotto che vuole tutelare le persone Lgbt da discriminazioni omofobiche o transfobiche, reato contro l'orientamento sessuale per il quale non esiste attualmente una legislazione penale". Insomma, conclude la Cgil, "nessuno vuole minare i valori della famiglia tradizionale, ma deve essere consentito a chiunque di vivere liberamente il proprio orientamento sessuale". Anche Sel considera le manifestazioni come quella di sabato a Sassuolo "nate per contrastare l'introduzione del reato di omofobia dal ddl Scalfarotto", quindi "non una candida espressione del libero pensiero ma una pura esortazione alla discriminazione". Sabato, dalle 18, Sel provinciale sara' presente in piazza Garibaldi con il proprio banchetto, al fianco di Arcigay Modena, per "liberarci da quelle ombre di bullismo e pregiudizio che talvolta impregnano la nostra societa'", manda a dire il coordinatore Mariella Lioia.
(Lud/ Dire) 16:36 01-10-15
Tagged under

Città del Vaticano, 30 set. (AdnKronos) - La famiglia in cui "crede la Chiesa, fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna, con i figli" viene attaccata "attraverso alcune tecniche di persuasione delle masse, la più nota delle quali è la cosiddetta 'finestra di Overton', una finestra mentale che si allarga sempre di più attraverso fasi precise, si riesce a far accettare l'introduzione e la successiva legalizzazione di qualsiasi idea o fatto sociale, fosse anche la pratica che, al momento, l'opinione pubblica ritiene maggiormente inaccettabile". Da questo rischio mette in guardia il presidente della Cei Angelo Bagnasco, nella prolusione che apre a Firenze il consiglio permanente della Conferenza Episcopale italiana.

Ribadisce il cardinale: "La Chiesa crede nella famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna: essa è la cellula basilare della società umana e della stessa comunità cristiana. Non si vede perché realtà diverse di convivenza debbano essere trattate nello stesso modo. Particolare preoccupazione desta il tentativo di applicare la 'teoria del gender': è un progetto del pensiero unico che tende a colonizzare anche l'Europa", avverte.

Bagnasco denuncia che "le parole più sacre della vita e della storia umana, come persona e libertà, amore e famiglia, vita e morte, sessualità e generazione, sono sottoposte da decenni a forti pressioni culturali. Così che ciò che fino a ieri era impensabile, oggi diventa plausibile e addirittura oggetto di legislazione. In diversi Paesi europei, perfino certe aberrazioni come la pedofilia, l'incesto, l'infanticidio, il suicidio assistito sono motivo di discussioni e di interrogativi non astratti".

(Bon/AdnKronos
30-SET-15 17:52 .

Tagged under

Secondo indagine del portale Skuola.net

 

ROMA, 30 SET - Un ragazzo su tre ha assistito a episodi di omofobia nel proprio istituto. Lo sottolinea una recente ricerca di Skuola.net rilanciata alla luce della vicenda dello studente 16enne costretto a stare in corridoio perche' gay dichiarato.
Se 1 ragazzo su 3 ha assistito a scuola a casi di omofobia, di questi il 16% accusa i propri professori di questi comportamenti. Non capita poi di rado che i ragazzi sentano parlare di omofobia come di una malattia, le poche volte in cui si affronta la tematica con gli insegnanti (solo la meta' del campione si e' confrontato almeno una volta con loro). Lo dichiara il 14% di circa 4mila studenti intervistati. Non e' facile la vita dei ragazzi gay. La maggioranza delle volte infatti, come e' emerso dallo studio, nessuno interviene in loro difesa in caso di violenza e discriminazione.
"Dobbiamo aiutare la comunita' scolastica a gestire serenamente il tema dell'omosessualita' - dichiara Daniele Grassucci, responsabile della comunicazione di Skuola.net - quasi 1 ragazzo su 7 ha sentito la parola omosessualita' associata a quella malattia da parte dei propri docenti. Come per molti cambiamenti del mondo che ci circonda, gli insegnanti vanno accompagnati attraverso attivita' di formazione specifiche per comprendere come gestire questa delicata tematica". (ANSA).

COM-CLL
30-SET-15 15:19

Tagged under
Roma, 30 set. (askanews) - Papa Francesco avrebbe avuto un incontro con la funzionaria municipale del Kentucky finita anche in prigione per essersi rifiutata di celebrare unioni omosessuali, nel nome della sua fede cristiana. A sostenerlo sono gli avvocati della stessa impiegata, Kim Davis, secondo i quali il Pontefice l'ha esortata a "tenere duro".
Il faccia a faccia clandestino, riporta l'emittente tv Nbc, sarebbe avvenuto nella sede diplomatica del Vaticano a Washington, giovedì scorso, il giorno del discorso del Papa al Congresso. In una dichiarazione, il collegio legale che rappresenta la funzionaria al centro di una tempesta mediatica per il suo 'no' ai matrimoni gay, racconta dell'incontro: all'appuntamento a sorpresa era presente anche il marito Joe e il Papa avrebbe donato alla donna due rosari da regalare ai familiari, che sono cattolici (mentre lei è cristiana apostolica). Davis si definisce "onorata" e afferma di non avere mai sperato davvero in un'udienza privata. I legali promettono da parte loro di diffondere una foto dell'incontro.
Per il suo rifiuto di celebrare unioni omosessuali, Davis ha trascorso cinque giorni in prigione, poi un giudice le ha permesso di tornare al lavoro, ammonendola di "non interferire" con i certificati di matrimonio tra persone dello stesso sesso.
Orm 301116 SET 15
Tagged under

Milano, 29 set. - Un ragazzino di sedici anni sarebbe stato costretto da giorni a stazionare in punizione nel corridoio, senza poter entrare in classe e seguire il normale corso delle lezioni, perche' omosessuale e come tale pericoloso per gli altri alunni, perche' li potrebbe influenzare. Teatro dell'episodio e' l'istituto E.C.Fo.P., ente cattolico di formazione professionale di Monza riconosciuto e convenzionato con la Regione Lombardia. A denunciare la vicenda sono stati gli stessi genitori. (AGI) Cre 291516 SET 15 .

Tagged under

(ANSA) - NEW YORK, 28 SET - "I repubblicani che si oppongono al matrimonio dei gay vivono in un'altra epoca". Lo ha detto Barack Obama, durante il gala dell'Lgbt a Manhattan.
Nel suo intervento, il presidente americano ha criticato le dichiarazioni dei candidati alla nomination repubblicana sostenendo che sono fuori dalla realta'. "Uno dei loro candidati leader sostiene che andare in prigione ti rende gay", ha detto Obama riferendosi a Ben Carson il quale afferma che l'omosessualita' in galera e' la prova che essere gay e' una scelta. "Un altro candidato vanta che ha introdotto un emendamento per porre fine alla parita' di matrimonio a livello nazionale. Un altro ha detto che ama la costituzione ad eccezione dell'articolo 3", ha proseguito.
Secondo Obama, "l'America ha lasciato i leader del partito repubblicano indietro. Abbiamo bisogno di respingere i politici che stanno sostenendo nuove forme di discriminazione come un modo per ottenere voti. Non e' cosi' che portiamo avanti l'America", ha aggiunto. Il presidente poi ha deriso i repubblicani anche per la crisi finanziaria del 2008. "Secondo loro, tutto andava bene quando eravamo nel bel mezzo della peggior crisi finanziaria ed economica dalla Grande Depressione, quando la disoccupazione era in aumento, eravamo impantanati in due guerre e bin Laden era ancora latitante. Quelli erano gli anni d'oro", secondo i repubblicani, ha detto Obama.

DAC
28-SET-15 16:05

U.S. President Barack Obama speaks at a Democratic National Committee LGBT Gala at Gotham Hall in New York September 27, 2015.

Tagged under

ciò vuo, dire che si invita a violare le legge di uno stato perchè viene prima la religione e che il diritto umano a farsi una famiglia e a sposarsi anche per le coppie omosessuali non conta...bdr

 

Risposta dopo il caso di funzionari Usa sui matrimoni tra omosessuali  

 

Città del Vaticano, 28 set. (AdnKronos) - Si può fare obiezione di coscienza sulle nozze gay? "Non posso avere in mente tutti i casi che possono esistere nell'obiezione di coscienza, ma posso dire che l'obiezione di coscienza è un diritto che rientra fra i diritti umani". Così risponde Papa Francesco, durante la conferenza stampa a bordo dell'aereo di ritorno dagli Usa in Vaticano.

Il Pontefice, sollecitato sul caso di funzionari Usa che si sono opposti alla firma dei certificati di matrimonio tra omosessuali, replica che "l'obiezione di coscienza è un diritto e se una persona non permette di esercitare l'obiezione di coscienza, nega un diritto.
E' un diritto umano: se il funzionario di governo è una persona umana, ha quel diritto perché è un diritto umano. Non possiamo selezionare i diritti umani tra quelli di qualità e quelli con minore qualità".

(Bon/AdnKronos
28-SET-15 14:20 .

 

Tagged under

UNIONI CIVILI: ZANDA, ANCORA POSSIBILE APPROVARE DDL
MI SONO BATTUTO IN CAPIGRUPPO E ANCORA LO FARO'


"Mi sono battuto in capigruppo per ottenere qualche giorno di intervallo tra la riforma costituzionale e la legge di Stabilità con l'obiettivo di portare in aula subito le unioni civili. Ora ci sarà un solo giorno di intervallo, e certamente chiederò che vengano incardinate. In modo che, terminato l'esame della legge di Stabilità, a novembre l'aula possa discuterle e approvarle». Lo afferma il Presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda in un'intervista a l'Unità. E , alla domanda sulla possibilità di approvare il ddl in Senato entro il 2015 risponde: «Si può fare e io mi adopererò perché accada».

Tagged under

Ultimo Articolo

Non ancora definitiva la revoca dei fond…

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - I fondi all\'associazione Andoss non sono stati ancora annullati: al momento, sottolinea la rivi...

23-02-2017

Read more

i più letti

23-02-2017 Primo Piano Valerio Mezzolani

Non ancora definitiva la revoca dei fondi Unar ad Anddos: ANSA pubblica la rettifica

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - I fondi all\'associazione Andoss non sono stati ancora annullati: al momento, sottolinea la rivista Pride online - che pubblica copia del provvedimento - e\' stata...

Read more

17-02-2017 Primo Piano Valerio Mezzolani

Ovaria, la \"cura\" omeopatica per \"guarire\" le lesbiche

Da Wired.it (15/2/2017) Curare l’omosessualità femminile con un trattamento omeopatico. Potrebbe sembrare una notizia di Lercio, visto che, in primo luogo, l’omosessualità non è una malattia e, in secondo luogo, numerosi studi...

Read more

06-02-2017 Primo Piano Valerio Mezzolani

Torino: il vescovo polemizza sulle unioni civili in occasione di un funerale

Da Repubblica Torino (4/2/2017) “L\'arcivescovo dovrebbe soltanto vergognarsi. Mi spiace dover dire questo, perché sono un cristiano, un credente, ma la mia fede, così come quella di Franco, è sempre stata...

Read more

31-01-2017 Spettacoli Valerio Mezzolani

Oblivion: the Human Jukebox a teatro a Milano fino al 19 febbraio

Oblivion: the Human Jukebox. Dal 31 gennaio al 19 febbraio 2017 MTM Teatro Leonardo, Milano Cinque contro tutti. Un articolato mangianastri umano che mastica tutta la musica e la digerisce...

Read more

29-01-2017 Primo Piano Valerio Mezzolani

Irpinia: primo bagno a genere neutro e cittadinanza onoraria a coppia gay

Articolo tratto da IrpiniaNews.it (20/01/2017) Mai come negli ultimi tempi il pellegrinaggio da Mamma Schiavona del 2 febbraio ha assunto un rilievo nazionale per la partecipazione del movimento Lgbt. La tradizionale “juta” della...

Read more