Mar 29, 2017 Last Updated 4:05 PM, Feb 27, 2017

Colombia, riconosciuto alle coppie gay il diritto all'adozione

  • Nov 05, 2015
  • By  AskaNews
Published in Mondo

Bogota, 5 nov. (askanews) - La Corte costituzionale della Colombia ha riconosciuto il diritto all'adozione alle coppie omosessuali. Già lo scorso febbraio, la più alta corte del Paese aveva riconosciuto alle coppie gay il diritto all'adozione, ma solo nel caso di minori con legami biologici con uno dei membri della coppia.
"Secondo la Costituzione e i trattati internazionali sui diritti umani, secondo il diritto internazionale e la giurisprudenza di questa Corte, l'orientamento sessuale o il sesso di una persona non sono di per sé i segni di una mancanza di idoneità morale, fisica o mentale per adottare", ha dichiarato María Victoria Calle, presidente della Corte Costituzionale, nel corso di una conferenza stampa.
La decisione è stata approvata con sei voti a favore e due contrari, dopo ore di dibattito. Ad oggi è stata la Corte costituzionale a riconoscere i diritti agli omosessuali in Colombia: nel 2007 ha autorizzato le unioni tra coppie gay, con annessa copertura sanitaria congiunta; nel 2008 ha riconosciuto loro il diritto alla pensione e nel 2009 il diritto alla successione del coniuge superstite. (fonte Afp)