Mar 31, 2017 Last Updated 4:05 PM, Feb 27, 2017

Bologna, debutta la prima fiera sui matrimoni omosessuali

  • Ott 12, 2015
  • By  Il Giornale
Published in Vita Di Coppia

BOLOGNA. Debutto, sotto le volte della Fiera di Bologna, per 'Gay Bride Expo', il primo salone italiano dedicato alle unioni tra persone dello stesso sesso. Una kermesse, alla sua prima edizione, inserita nell'ambito di 'Bologna si Sposa' che si occupa in generale di tutti i tipi di matrimonio.
Nel quartiere fieristico emiliano, oltre a stand che mostrano prodotti dedicati ai matrimoni gay, in scena anche spazi di dibattito ed approfondimento per sensibilizzare l'opinione pubblica alla causa. Fra i diversi banchetti, una gigantografia di Elton John con la scritta 'E se dovessi andare al matrimonio di Elton?'. Una tavola imbandita con appoggiata sulla tovaglia candida una immagine di Freddy Mercury con la corona di Sua Maestà e appoggiato su una sedia un mantello rosso; oltre a tutto quello che serve per uno sposalizio: dagli accessori, agli abiti da sposo e sposa - da quelli con il taglio più tradizionale a quelli più colorati e fantasiosi -; dalle calzature alle torte nuziali, dalle spille alle magliette con scritto 'Lo stesso sì'.
La rassegna dedicata ai matrimoni tra persone dello stesso sesso si inserisce nella più ampia 'Bologna Sì Sposa', giunta alla decima edizione e dedicata ad ogni tipo di matrimonio, in scena tra catering scenografici (con tartine e pasticcini presentati all'interno di cornici appese come quadri o arbusti con fiori di meringa), consigli sui luoghi più suggestivi dove celebrare le nozze, studi fotografici che offrono servizi con l'uso dei droni e atelier di alta moda per gli abiti di tutti i partecipanti alla cerimonia.
Le manifestazione è stata inaugurata alla presenza del presidente di BolognaFiere Duccio Campagnoli; di Valerio Schonfeld, organizzatore Circuito Fiere Sì Sposa; del presidente di Arcigay nazionale, Flavio Romani e della madrina del 'Gay Bride Expo', la cantante napoletana Maria Nazionale.