Partito da piazza Mario Pagano, il Basilicata Potenza Pride, dopo aver percorso via Pretoria, via Mazzini e viale Firenze, è arrivato all’interno del Parco Baden Powell, dove la musica si protrarrà ininterrottamente fino a notte fonda. Un successo annunciato che, nonostante qualche scontata voce dissonante (Forza Nuova e il Popolo della Famiglia), ha segnato una tappa importante nella marcia dei diritti anche in Lucania. Presenti, fra gli altri, anche il deputato potentino Roberto Speranza, coordinatore nazionale di Articolo 1 - Movimento Democratico.

«La giornata di oggi è stata molto significativa perché ha restituito a tanti di noi almeno una parte di quanto c’è stato tolto nel passato – queste le prime dichiarazioni di Nadia Girardi, Presidente di Arcigay Basilicata, al termine della parata –. Al corteo erano presenti tante persone che, proprio come me, non hanno abbandonato questa terra e hanno creduto che si potesse fare anche da qui, dalla Basilicata, una piccola grande rivoluzione di felicità e benessere per tutte e tutti. Il bambino che sono stato e la Nadia che sono diventata oggi sono davvero felici, insieme, avvolti dall’ abbraccio arcobaleno di migliaia e migliaia di attivisti che, da tutta Italia, sono arrivati a Potenza. Un vero miracolo che si è realizzato grazie alla Potenza dell’Amore».

 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Featured Video